Definizioni

eMbedded.it® il primo portale italiano interamente dedicato ai sistemi embedded e real-time.
Il portale è attivo dal 2006 non a carattere periodico e si propone come strumento decisionale e di informazione orientato ai prodotti e alle novità aziendali, con un'alta visibilità sul mercato nazionale.
 
Sistema embedded: il termine "sistema embedded" identifica genericamente dei sistemi elettronici a microprocessore progettati appositamente per una determinata applicazione, spesso con una piattaforma hardware ad hoc. In questa area si collocano sistemi di svariate tipologie e dimensioni, in relazione al tipo di microprocessore, al sistema operativo, ed alla complessità del software che può variare da poche centinaia di bytes a parecchi megabytes di codice. Questi sistemi possono operare in autonomia, oppure possono essere connessi ad altri computer convenzionali, dove risiedono tipicamente le funzioni di monitoraggio e controllo. 

Sistema real-time: il "sistema real-time" è un sistema in cui il corretto funzionamento non dipende soltanto dalla esattezza logica del risultato ma anche dal momento nel quale è il risultato stesso viene prodotto. Una distinzione più sottile e se vogliamo più controversa é quella tra ‘hard’ real-time e ‘soft’ real-time. In linea di massima i sistemi ‘hard’ richiedono un rispetto rigido dei vincoli di precisione temporale, in quanto mancare una scadenza significherebbe invalidare il funzionamento dell’intero sistema; quelli ‘soft’ si limitano ad un rispetto statistico dei vincoli che, se forzati, portano ad una degradazione dell’applicazione che può però essere tollerata in funzione del suo costo per l’utilizzatore.